Le notizie di Palace Hotels

Le ultime novità,le offerte riservate e le news del territorio

Weekend a Napoli: eventi del 25 e 26 Ottobre 2014

23Ott

Le Cheminèe Business Hotel

L’Autunno è arrivato anche a Napoli e il meteo per questo fine settimana prevede tanto sole . E’ il tempo perfetto per fare escursioni all’aperto, vivere la nostra città attraverso itinerari guidati o semplicemente facendo una passeggiata sul lungomare.

A pochi chilometri dal nostro Hotel l’Associazione  Food and Art organizza itinerari storico gastronomici a Porta Capuana ,un percorso che lega le bellezze artistiche alle tradizioni culinarie, si articola in modo da associare ogni monumento ad una gustosa pietanza tipica della zona visitata. Per la partecipazione la prenotazione è obbligatoria all’indirizzo info@foodandart.it o al cell. 3662697991, con la possibilità di prenotare una guida multilingua per il tour (in inglese, spagnolo, francese, tedesco e russo. Min. 10 pax).Gli appuntamenti sono in via Carbonara, davanti alla chiesa di San Giovanni e hanno una durata di circa due ore.

Domenica 26 Ottobre 2014, alla Mostra D’Oltremare si terrà un grande evento organizzato dalla Città del Gusto di Napoli: Tre Bicchieri 2015. Parteciperanno circa 100 aziende che rappresentano il meglio della produzione vitivinicola campana e nazionale con degustazioni di vini e finger food a partire dalle ore 19.

Visite Guidate

Fino al 6 gennaio 2015  sarà possibile partecipare ad una straordinaria visita nel ventre di Napoli grazie a “Le Luci di dentro”. Un percorso di  luci, suoni e immagini che riscrive le Catacombe di San Gennaro, viste non solo come luogo di sepoltura, ma come vero e proprio grembo nel quale prende corpo la vita. Appuntamento tutti i weekend alle  19:00 e alle 21:00,  prenotazione obbligatoria : 081.7443714;  info@catacombedinapoli.it . Biglietto Intero € 10.00 , € 8.00 (ridotto 15-18 anni, studenti universitari e over 65), gratuito (0-14 anni).

Sabato 25 Ottobre, ore 10.00 passeggiata alla scoperta dell’area tra le antiche porte di Napoli: San Gennaro “nfaccia ‘o Vesuvio”, la suggestiva chiesa di Santa Caterina a Formiello e Porta Capuana. Castel Capuano e le mura aragonesi. Gli amuleti magici di Virgilio, l’antica porta di Forcella, la Maddalena, la Basilica della Santissima Annunziata Maggiore. Prenotazione obbligatoria Appuntamento davanti alla Chiesa di Santa Caterina a Formiello – Contributo di partecipazione 7€.  Per contatti Archeologia a Napoli 3494570346;info@archeologianapoli.com

Domenica 26 ottobre,  percorso teatralizzato L’ultimo degli Svevi presentato dall’Associazione NarteA. Si narrerà della dominazione Sveva, dell’importanza politica ed economica che rivestiva Napoli nel Medioevo attraverso le parole di una guida turistica, alternandosi alla “spettacolarizzazione” con l’interpretazione di attori professionisti.La quota di partecipazione è di € 10,00. La prenotazione è obbligatoria al 339.7020849 – 334.6227785

Visite a ingresso libero a Santa Maria dell’Incoronata . In questi giorni ha riaperto la chiesa di Santa Maria dell’Incoronata in via Medina e si visita dal Lunedì al Sabato fino alle 14,30. Al suo interno, sulle mura, resti di affreschi originali del 300 de i Trionfi della Fede e dei Sette Sacramenti attribuiti a Roberto Oderisio, il più grande pittore napoletano del Trecento.Ingresso gratuito.

Per tutta la Famiglia

Domenica 26 ottobre alle ore 10.30 Celanapoli propone un laboratorio sotterraneo di scavo simulato in cui i ragazzi si trasformeranno i veri Indiana Jones. Attraverso un intrigante percorso seguito da un’esperienza di scavo archeologico simulato, i giovanissimi partecipanti comprenderanno quanto sia Unica la Nostra Storia. L’incontro dura 3 ore e i ragazzi possono essere accompagnati da un massimo di due accompagnatori. Contributo associativo 10 Euro (gratis l’accompagnatore – 5 euro per un eventuale secondo accompagnatore). L’evento è riservato ai bambini con un’età compresa tra i 5 e i 10 anni.  In particolare  è previsto un intermezzo goloso. Info e Prenotazioni al 347 559 72 31.

Sempre domenica all’Ippodromo di Agnano con la Scuderia dei piccoli sarà un dolcetto o uno scherzetto? Alle 12:30 avrà inizio un piccolo percorso di avvicinamento al pony, per insegnare ai bambini come ci si approccia ad un cavallo per finire con un piccolo giro in sella o in sulky. Alle 15 pronti a partire percorso interattivo “Il viaggio di Ulisse”,e poi tutti a giocare con la pignatta; i bambini che lo desiderano potranno anche venire mascherati.Presso il bar dell’ippodromo sarà disponibile un menù bambini al costo di 3 euro (pennette al pomodorino oppure cotoletta di pollo, acqua ed un biscotto di pasta frolla a forma di zucca). Come sempre sarà disponibile l’area pic nic, tutti potrete portare pattini, monopattini, biciclette, palloni per muoversi e giocare liberamente negli ampi spazi dell’ippodromo. L’ingresso in Ippodromo sarà gratuito per tutti, il costo delle attività per i bambini 5 euro/bambino per l’intera giornata.Prenotazione obbligatoria  lascuderiadeipiccoli@gmail.com

Non vi resta che prenotare  QUI   il Vostro soggiorno a Napoli .Per Info inviare una email a info@lecheminee.com  o  telefonare al 081 5846651

Il personale della Reception è sempre lieto di offrirvi le informazioni riguardanti le prenotazioni di Visite Guidate del centro storico di Napoli,siti archeologici ed Escursioni per la Costiera Amalfitana e l’isola di Capri.

Come raggiungere l’Hotel  Guarda la mappa

–  Aeroporto Capodichino  2,5 Km. Collegamenti: Autobus C81 da e per Aeroporto. Fermata Via Poggioreale. Tram N.1 da Via Poggioreale per Hotel Le Cheminèe Business. Fermata Tram di fronte  all’Hotel. Tempo di percorrenza 7 minuti

– Stazione Centrale di Piazza Garibaldi3.5 KmCollegamenti: Tram N. 1 direzione Stazione Centrale. Fermata Tram di fronte all’Hotel. Tempo di percorrenza 15/20 minuti perla Stazione

– Autostrade a 400 Mt. collegamenti Dai raccordi Autostradali A1, A16, A30 immettersi sulla Tangenziale di Napoli, prendere l’uscita N.1 “Aeroporto Civile” e svoltare alla 2° a sinistra, Seguire le frecce direzionali che conducono a Via Stadera. Tempo di percorrenza 5 minuti

 

 

LEAVE A COMMENT